Impianti vs faccette a confronto: oltre la bellezza superficiale

Table of Contents

Preparati a una prova di forza del sorriso! In un angolo abbiamo impianti dentali affidabili. Preparati ad affrontare qualsiasi sfida dentale con la loro qualità resistente e durevole. Nell’altro angolo, le bellezze estetiche, le faccette dentali! Uno scontro tra dentisti per un sorriso bellissimo: impianti e faccette!

Allora, da che parte stai: impianti o faccette? Dunque, se non sei ancora sicuro, è arrivato il momento di esplorare il mondo delle faccette e degli impianti. Quindi prendi i tuoi problemi dentali e allacci le cinture di sicurezza! Perché ti accompagniamo in un viaggio nel mondo delle soluzioni odontoiatriche restaurative per vedere le differenze tra faccette e impianti.

La sfida è aperta: faccette e impianti!

Quando si tratta di ripristinare i denti mancanti o danneggiati, le faccette e gli impianti sono le due opzioni più popolari in odontoiatria. Le faccette dentali sono sottili coperture che vengono applicate sulla superficie esterna dei denti naturali. Di solito sono realizzate in porcellana o in resina composita. Lo scopo dell’impianto, invece, è quello di sostituire i denti mancanti A tale scopo, le radici artificiali dei denti vengono inserite chirurgicamente nell’osso mascellare. La procedura viene poi completata con l’inserimento di denti protesici su queste radici artificiali. In questo modo è possibile masticare con la stessa facilità con cui si masticava con i denti naturali.

Queste due procedure dentali sono davvero all’avanguardia nel mondo dentale. Pertanto, ogni opzione ha i suoi vantaggi specifici. Comprendendo le differenze tra impianti e faccette, è possibile fare la scelta giusta per individuare l’opzione più adatta alle proprie esigenze. Vediamo più da vicino quali sono le differenze tra faccette e impianti.

La procedura in sé

Le faccette e gli impianti hanno approcci diversi per migliorare l’estetica e la funzionalità dentale. Le faccette apportano miglioramenti a livello superficiale con particolare attenzione alla cosmesi, mentre gli impianti offrono una soluzione più completa per sostituire i denti mancanti. Se desideri un impianto, devi affrontare diverse fasi, mentre il processo delle faccette dentali sarà completato in tempi molto più brevi.

In primo luogo, l’osso mascellare può richiedere una procedura supplementare, perché gli impianti hanno bisogno di una base solida. Dopo l’inserimento dell’impianto, è necessario un periodo di recupero per consentire all’impianto di fondersi con l’osso mascellare. Quindi, l’abutment viene collegato all’impianto Infine, si avrà un dente dall’aspetto naturale dopo che la corona personalizzata sarà stata posizionata sopra il pilastro Come si può vedere, l’intero processo richiede una quantità di tempo e di energia considerevole. Per le faccette, invece, il dentista deve semplicemente preparare i denti rimuovendo una piccola quantità di smalto. Naturalmente, i denti devono essere misurati per le faccette permanenti, quindi è necessario utilizzare quelle temporanee per un po’ di tempo Alla visita finale, le faccette permanenti verranno incollate con un adesivo dentale. Pronti!

Stiamo dicendo che se una procedura invasiva non fa per te, dovresti accettare l’idea delle faccette piuttosto che degli impianti.

Promuovere la salute

Nel nostro viaggio in cui confrontiamo i due lati, consideriamo innanzitutto la nostra salute In entrambe le opzioni, ovviamente, la nostra generale salute generale è importante quanto la bellezza dei nostri denti. Per questo motivo, dovremmo dare la preferenza agli impianti, in quanto supportano e promuovono la nostra salute dentale più delle faccette. Gli impianti dentali sono le star delle procedure di restauro, mentre le faccette sono più che altro le dive abbaglianti del mondo dentale. Gli impianti vengono inseriti nell’osso mascellare e fungono da radici affidabili dei denti naturali mancanti, mantenendo i denti adiacenti al loro posto, prevenendo la perdita di osso e mantenendo la struttura della mascella solida come una roccia.. Le faccette, invece, sono sottili rivestimenti simili a gusci che vengono applicati alla parte anteriore dei denti esistenti, utilizzati principalmente per scopi estetici. Purtroppo, però, non risolvono i problemi dentali sottostanti come fanno gli impianti. Quindi, se desideri migliorare il tuo sorriso e allo stesso tempo promuovere la salute orale a lungo termine, gli impianti sono l’opzione migliore per te!

Miglioramenti estetici

È ora di parlare un po’ dei vantaggi estetici. In effetti, sia gli impianti dentali che le faccette offrono trasformazioni piuttosto notevoli. Tuttavia, richiedono approcci diversi per ottenere un sorriso perfetto.

Gli impianti dentali forniscono una sostituzione completa dei denti che ti farà sentire come se avesti ancora i tuoi denti naturali, mentre con le faccette dentali le imperfezioni dentali come denti scheggiatimacchie o disallineamento possono essere magicamente nascoste. Sì, gli impianti sembrano realistici, ma la procedura è un po’ invasiva, a differenza delle faccette. È possibile ottenere questo aspetto senza dover estrarre alcun dente! Inoltre, le faccette sono molto più veloci degli impianti e consentono di ottenere un miglioramento immediato del sorriso. Quindi, se i tuoi denti hanno bisogno di un aiuto estetico, le faccette fanno al caso tuo.

Non preoccuparti però se i tuoi denti non sono adatti alle faccette. Entrambe le opzioni hanno il potere di aumentare la tua fiducia e di regalarti un sorriso pronto a catturare l’attenzione.

Facilità d’uso

Ora, in termini di utilizzo, cosa è meglio delle faccette o degli impianti? Gli impianti e le faccette sono entrambi facili da mantenere con lo spazzolino, il filo interdentale e le visite odontoiatriche di routine, proprio come i denti naturali, non hanno bisogno di cure particolari oltre alle normali pratiche di igiene orale. Ma c’è una novità: con un’igiene adeguata, gli impianti possono durare tutta la vita, mentre le faccette possono essere soggette all’usura del tempo e hanno una durata molto più breve. Ciò rende gli impianti un’ottima soluzione per chi è alla ricerca di un’opzione a lungo termine, perché con le faccette potrebbero essere necessarie sostituzioni e riparazioni occasionali.

Inoltre, non dimentichiamo di dire che entrambi non si decompongono in bocca. Tuttavia, le malattie gengivali possono comunque compromettere la salute dei tessuti circostanti nel lungo periodo Grazie a visite odontoiatriche regolari, il dentista può controllare la salute degli impianti e delle faccette e verificare se necessitano di ritocchi.

Una soluzione sostenibile

Gli impianti dentali sono un investimento a vita, mentre le faccette non sono così sostenibili a lungo termine. Quindi, dobbiamo riconoscere agli impianti il loro merito. Le faccette hanno una durata di vita di circa 10-15 anni, nulla in confronto agli impianti che ti accompagneranno per tutta la vita. Inoltre, gli impianti sono soluzioni rispettose dell’ambiente, mentre le faccette potrebbero richiedere riparazioni o sostituzioni di tanto in tanto. I continui ritocchi creano sprechi e contribuiscono all’esaurimento delle risorse, ma con la stabilità dell’impianto la necessità di frequenti ritocchi si riduce, minimizzando gli sprechi e l’eccessivo consumo di risorse. Ciò significa che l’impronta ambientale è molto minore!

Quindi, se la sostenibilità è una priorità per voi, sarebbe più logico che sceglieste gli impianti.

Percorso di trattamento

Per cominciare, gli impianti dentali prevedono un processo di trattamento in più fasi, mentre per le faccette il percorso sarà molto più breve e semplice. In entrambi i casi, il percorso di trattamento dentale inizia con un check-up generale Tuttavia, poiché per l’impianto è necessaria una base solida, i pretrattamenti come l’innesto osseo potrebbero essere una delle tappe del percorso implantare. L’unico “pretrattamento” necessario per le faccette è la preparazione dei denti da parte del dentista, che rimuove una piccola quantità di smalto per fare spazio alle faccette.

Dopo i trattamenti preliminari, è ora il momento di far entrare in gioco gli impianti e le faccette. Per quanto riguarda le faccette, dovrai aspettare un po’ di tempo dopo che l’impronta dei tuoi denti sarà stata inviata a un laboratorio odontotecnico per la realizzazione delle tue faccette permanenti. Non preoccuparti, perché verranno applicate delle faccette temporanee fino a quando non otterrai quelle vere Con gli impianti, dopo l’inserimento del perno, si entra in una fase di guarigione di alcuni mesi. Quando ti sarai ripreso completamente, al perno verrà applicato un abutment e sopra di esso verrà posizionata la corona personalizzata. Il tuo viaggio sarà completato.

In poche parole, mentre gli impianti dentali possono richiedere diversi mesi, compreso il tempo di guarigione, le faccette possono essere realizzate in poche settimane. Ecco perché le tue esigenze personali influiscono sulla decisione. Ad esempio, se hai bisogno di una soluzione rapida, dovresti scegliere le faccette invece degli impianti.

Prezzo di vendita

Sia chiaro, gli impianti sono generalmente più costosi delle faccette. La complessità dell’intervento, l’intervento stesso e alcune procedure da effettuare prima dell’intervento contribuiscono ad aumentare il costo complessivo. In media, gli impianti costano tra i 3.000 e i 5.000 dollari per singolo impianto, mentre il costo medio delle faccette varia da 800 a 2.000 dollari. Naturalmente, i trattamenti preliminari all’impianto, come l’innesto osseo o l’estrazione del dente, saranno aggiuntivi. Il motivo per cui il costo delle faccette è più accessibile rispetto agli impianti è che richiedono un numero molto inferiore di procedure. Si pagheranno la consulenza, i materiali, le impronte dentali e il posizionamento Puoi fare un brainstorming con il tuo dentista per decidere tra impianti e faccette. Non dimenticare di considerare le tue esigenze e il tuo budget per scegliere l’opzione ideale.

Rivelazione dell’opzione migliore: impianti e faccette!

Ecco dove la gomma incontra la strada. Siamo arrivati alla fine del nostro viaggio e abbiamo fatto molta strada. Allora, da che parte stai: impianti dentali o faccette? Per prendere questa decisione dovresti valutare I vantaggi e gli svantaggi di ciascuna opzione in base alle tue esigenze. Non vogliamo demoralizzarti in alcun modo, ma per sottoporti a una qualsiasi di queste procedure, devi prima essere candidato.

ImpiantiFaccette
Estetica
Restauro dei denti
Longevità
Soluzione rapida
Non invasivo
Sostenibilità
Promozione della salute

In altre parole, ad esempio, non si possono fare le faccette se non si hanno i denti naturali, quindi bisogna ricorrere agli impianti. Probabilmente non è necessario ricorrere agli impianti se i denti sono già sani ma presentano solo qualche imperfezione. In caso contrario, il tuo povero dente dovrà subire un doloroso processo di estrazione senza alcun motivo. Inoltre, le faccette sono molto più facili e rapide da ottenere per quanto riguarda l’estetica.

C’è un ultimo fattore nella scelta tra impianti e faccette: il loro costo. Anche se le faccette possono costare più degli impianti, sono disponibili molte assicurazioni dentali e piani di pagamento che alleggeriscono il tuo portafoglio Tuttavia, sei tu a decidere: hai intenzione di nascondere tutti i tuoi problemi orali sotto il tappeto o hai intenzione di sorridere il più possibile con fiducia?

Referenze:

Pascotto R, Pini N, Aguiar FHB, Lima DANL, Lovadino JR, Terada RSS. I progressi delle faccette dentali: materiali, applicazioni e tecniche. Odontoiatria clinica, cosmetica e sperimentale. Pubblicato online a febbraio 2012:9. doi:https://doi.org/10.2147/cciden.s7837

French D, Ofec R, Levin L. Prestazioni cliniche a lungo termine di 10 871 impianti dentali con un follow-up fino a 22 anni: Uno studio di coorte su 4247 pazienti. Clinical Implant Dentistry and Related Research. Pubblicato online il 25 marzo 2021. doi:https://doi.org/10.1111/cid.12994

Farias-Neto A, de Medeiros FCD, Vilanova L, Simonetti Chaves M, Freire Batista de Araújo JJ. Preparazione del dente per le faccette in ceramica: quando meno è meglio. International Journal of Esthetic Dentistry. 2019;14(2):156-164. Accesso al 20 giugno 2023. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/31061996/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Search
dentfix clinic: dental implants, veneers, crowns and hollywood smile

CONTACT US

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.